NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Alessio Rocco

Alessio Rocco

1991, vive a Genova
Laureato in scienze naturali
Studia cinema alla scuola civica di Milano
 
Il talentuoso Ale Rocco ha subito un imprinting decisivo verso il mondo del cinema alla tenera età di 5 anni, quando trascorse un anno di asilo a Los Angeles, li dove pulsa il cuore dell'academy. Cresciuto dai suoi a pane e billy wilder, ha inspiegabilmente deluso le aspettative virando verso una carriera scientifica gia al liceo, proseguendo poi all università con scienze della natura. Dopo la laurea, ha finalmente deciso di seguire la sua vocazione cinefila, andando a studiare alla scuola civica di milano.
Il suo cinema ideale è vuoto. L'astio palesato nei confornti degli altri (inutili) spettatori lo ha spesso costretto a dolorosi interventi chirurgici per ricostruire parti del corpo perse nella rissa. L'intolleranza che prova verso la platea non è però minimamente paragonabile a quella che riserva per le multisala, vere e proprie reincarnazioni di satana. L'odore di popcorn lo stende piu del cloroformio. 
Ma il 23enne della genova male non è solo un recensore da combattimento, bensi un vero cultore dell'universo cinema nel suo insieme. Regia, sceneggiatura, produzione, recitazione e chi piu ne ha piu ne metta, nulla che riguardi la magica settima arte sfugge al suo interesse. Gira voce che abbia letto decine di libri anche  sulla professione del runner. Nel frattempo, spera di incanalare il binario giusto nelle infinite vie della forza (si, se gli toccate star wars vi squarterà vivi).

» ideals

 


Togliamo le bende al cinema.

Togliamoci le bende.

» sponsor



 
    

 

 

 

 

» about

 

Cinema Bendato

Manifesto

Redazione

Facebook

Twitter

Credits

Link

 

Contattaci

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.